header

Comitato scientifico

Presso Fefè Editore si è costituito un COMITATO SCIENTIFICO che dà l'indirizzo, propone, stimola, controlla, suggerisce l'attività dell'editore per tutte le prossime uscite della collana BIBLIOTECA MENTE E SOCIETA'.

Il COMITATO SCIENTIFICO è composto da Giuseppe Allegri, Marco Antonio D'Arcangeli, Renato Foschi, Marco Innamorati, Carlo Ricotti, Paola Trabalzini.

La BIBLIOTECA MENTE E SOCIETA' si occupa di psicologia, pedagogia, psichiatria, sociologia, politica, storia, attualità emergenti.

• GIUSEPPE ALLEGRI – Dottore di ricerca in Teoria dello Stato e istituzioni politiche comparate, svolge attività di ricerca e consulenza in scienze politiche, sociali e giuridiche. Si occupa anche di studi culturali, innovazione sociale, mutamenti nelle forme del lavoro e nei sistemi di Welfare, tra contesto locale e continentale. Collabora con quotidiani, riviste e periodici. Tra le ultime pubblicazioni: La transizione alla Quinta Repubblica (2013), Le due carte che (non) fecero l'Italia (2013). Con Roberto Ciccarelli ha scritto La furia dei cervelli (2011) e Il quinto stato (2013). Con Giuseppe Bronzini: Sogno europeo o incubo? (2014), Libertà e lavoro dopo il Jobs Act (2015) e ha curato i volumi Il tempo delle Costituzioni. Dall'Italia all'Europa (2014), Ventotene. Un manifesto per il futuro (2014). È socio fondatore dell'Associazione Basic Income Network – Italia. Fa parte del comitato scientifico di Politics. Rivista di Studi politici.

• MARCO ANTONIO D’ARCANGELI – Associato di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università dell’Aquila, vi insegna, fra l’altro, Filosofia dell’educazione e Storia dell’educazione e del sistema scolastico. Si è occupato, anche partecipando a progetti e convegni nazionali e internazionali, della figura e dell’opera di Luigi Credaro e del dibattito filosofico-pedagogico nell’Italia contemporanea, dal positivismo alla “pedagogia critica”; di statistiche dell’istruzione; di stampa e editoria scolastiche; di prevenzione e recupero socio-educativi del disagio e della devianza giovanili; dei rapporti fra riforma del Welfare, problematiche dell’immigrazione e formazione; di educazione alla nuova cittadinanza. Fra le sue pubblicazioni: Verso una scienza dell’educazione. I. La “Rivista Pedagogica” (1908-1939), Anicia, Roma 2012; II. Pasquale Rossi, dalla psicologia della folla alla demopedia, Anicia, Roma 2013.

• RENATO FOSCHI – Specialista in psicologia e dottore di ricerca in storia della scienza, è Professore Associato di Storia delle Scienze Psicologiche presso la Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza Università di Roma. È autore di studi pubblicati, anche in ambito internazionale, su temi riguardanti la storia della psicologia e della pedagogia, la psicologia politica e della personalità. In particolare si è occupato del testing psicologico, del metodo Montessori, della psicologia del sogno, di psicoterapia. Si è anche occupato di indagare le determinanti psicologiche della partecipazione politica (sociabilità, familismo) e dell’orientamento politico (autoritarismo e polarizzazione). Membro dell'editorial board di History of Psychology dell'American Psychological Association.

• MARCO INNAMORATI – Laureato in filosofia e psicologia, dottore di ricerca in storia della scienza, psicologo e abilitato all’esercizio della professione psicoterapeutica. Già ricercatore presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, è attualmente Professore Associato di Psicologia dinamica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Ha pubblicato, tra l’altro, Il concetto di Io in Kierkegaard (Roma, 1993); Riprendere Jung (con Mario Trevi; Torino, 2000; traduzione tedesca Frankfurt a.M. 2008); Psicoanalisi e filosofia della scienza (Milano, 2000); Il meccanismo intimo dello spirito. La psicologia di Théodule Ribot nel suo contesto storico (Milano, 2005); La rete dell’odio (con Alessandro Rossi; Roma, 2006); Jung (Roma, 2013), Freud (2015).

• CARLO RICOTTI – Docente di Storia delle istituzioni politiche e amministrative, a Roma, presso la Facoltà di Scienze Politiche della LUISS/Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”. Con Fefè Editore ha pubblicato La Carta del Carnaro / dannunziana massonica autonomista.

• PAOLA TRABALZINI – Professore associato in Pedagogia generale presso l’Università LUMSA a Roma, membro del Centro Studi “Augusto Scocchera” dell’Opera Nazionale Montessori (ONM). Ha rivolto la sua ricerca, in particolare, all’approfondimento della pedagogia e del pensiero montessoriani nelle dimensioni dell’educazione familiare, dell’educazione alla pace e dell’attualità pedagogica. Ha curato l’edizione critica di Il Metodo della Pedagogia Scientifica (2000), pubblicato Maria Montessori da Il Metodo a La scoperta del bambino (2003), Maria Montessori through the seasons of the ‘method’ (2011). È membro della Redazione Editoriale di "Vita dell'infanzia", rivista dell’ONM, dell’Editorial Board di "AMI Journal", periodico dell’Association Montessori Internationale (AMI), del Comitato scientifico della rivista “Edukacja Elementarna w Teorii i Praktyce” dell’Institute of Educational Sciences, Jesuit University Ignatianum di Cracovia.

Eventi

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter:
Potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sull'apposito link presente in ogni nostra newsletter.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.