header

MOLTO SOCIAL TROPPO DARKMOLTO SOCIAL TROPPO DARK

Tra hate speech, propaganda, metaverso e intelligenza artificiale: i rischi del Web oggi

di Roberto Bortone • prefazione Marco Impagliazzo

Questo libro di Roberto Bortone si concentra sulla pericolosa saldatura che si attua on-line tra la tecnologia e gli umori grezzi della gente.
 

Pagine Vere / 63
anno 2023
pagine 546
€ 25,00
ISBN 9788894947434

Abstract

Marco Impagliazzo – storico e presidente della Comunità di Sant’Egidio – scrive in prefazione: “In questa stagione di policrisi dobbiamo anche fare i conti con un mutamento profondo nella generazione e nella gestione dei processi informativi, in un inedito rapporto con il continente digitale che si è rivelato terra dai contorni sfuggenti, difficili da mappare, vasta e insidiosa, ardua da esplorare e da colonizzare”. Questo libro di Roberto Bortone “si concentra sulla pericolosa saldatura che si attua on-line tra la tecnologia e gli umori grezzi della gente, tra la libertà d’espressione e quel mix complesso che abita il guazzabuglio che è il cuore umano (Manzoni). Nell’epoca della disintermediazione – afferma Bortone – il modello delle piattaforme on-line ha sconvolto la rete così come essa era stata ideata dai suoi padri fondatori indirizzando il tutto verso un punto di non ritorno, fino a rendere possibile una nuova categoria concettuale, quella della post-verità”.
Attraversando i lati più dark del web, il volume si chiude offrendo soluzioni e risposte a chi non vuole rassegnarsi all’odio ed alla disinformazione.

L'Autore

ROBERTO BORTONE – Vive e lavora a Roma. E' Dottore di Ricerca in Pedagogia e Servizio Sociale. Presso l’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) è impegnato nella tutela delle minoranze, in particolare di quella rom e sinta, e nel contrasto ai fenomeni discriminatori nei media e su Internet. Per UNAR è coordinatore di numerosi progetti europei focalizzati sul fenomeno dell’odio on-line. Ha contribuito all’adozione del Codice di Condotta europeo per il contrasto ai discorsi d’odio ed alla stesura della Raccomandazione CM/Rec(2022)16 sulla lotta contro l’hate speech, adottata dal Consiglio d’Europa nel 2022. È autore di numerosi articoli sul rapporto tra discriminazione, razzismo, discorso d’odio e trasformazione digitale. Sul legame tra fenomeni discriminatori e del processo di integrazione delle comunità rom ha pubblicato Un futuro da scrivere. Percorsi europei di scolarizzazione dei rom (Istisss Ed., 2013). Già docente di Sociologia delle Relazioni Etniche all'Università di Roma Tre.

Il Prefatore

MARCO IMPAGLIAZZO – E' professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Roma Tre nel Dipartimento di Scienze della Formazione dall’aprile del 2018, dopo aver insegnato all’Università per Stranieri di Perugia dal 2001 al 2018. Dal 2003 è presidente della Comunità di Sant’Egidio. E' studioso della Chiesa cattolica nel XIX e XX secolo e, più in generale, del fenomeno religioso in Europa e dei rapporti tra cristianesimo, ebraismo e islam nel Mediterraneo in epoca contemporanea. Interessi di studio più recenti hanno riguardato la storia contemporanea di Roma, dal punto di vista religioso e civile, e il pontificato di Giovanni Paolo II. Ultimamente si è dedicato allo studio delle questioni relative all’immigrazione e all’integrazione. E' autore di diversi articoli su quotidiani e saggi su riviste specializzate di carattere storico e religioso.

Eventi e presentazioni

Recensioni e segnalazioni

Acquista

Costi di spedizione per tutta Italia € 3,63. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 40,00.
Per acquisti dall'estero compila questo modulo. For international delivery click here.

Nei percorsi di lettura: ,

Eventi

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter:
Potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sull'apposito link presente in ogni nostra newsletter.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.