header

La libertà sospesa / Il Trattamento Sanitario ObbligatorioLa libertà sospesa

Il Trattamento Sanitario Obbligatorio, psicologia psichiatria diritti

AA.VV. a cura di Renato Foschi

prefazione Philip G. Zimbardo

La Libertà Sospesa aprirà gli occhi di ogni lettore nei confronti delle situazioni più svantaggiate che devono essere risolte per mezzo della nostra conoscenza, della compassione, della saggezza e delle sfide eroiche. (dalla prefazione)

Pagine Vere / 18
anno 2012
pagine 144
€ 13,00
ISBN 978-88-95988-31-3

Abstract

Potrebbe succedere a chiunque nel nostro Paese: attraversi in macchina l’isola pedonale, contravvenendo al codice della strada, e invece di essere multato vieni inseguito e arrestato da vigili urbani, carabinieri e guardia costiera sulla spiaggia. Poi, con il TSO, sei rinchiuso nel reparto di psichiatria dell’ospedale della tua zona, sedato, legato, non ti viene dato né da bere, né da mangiare, ai familiari è impedito di visitarti...
Così scrive Giuseppe Galzerano nel suo intervento in questo libro. Galzerano descrive l'esperienza di un suo amico, Francesco Mastrogiovanni, maestro elementare, morto dopo più di quattro giorni di letto di contenzione cui era stato costretto per un TSO. Il processo contro i responsabili della "reclusione" è in corso.

Gli Autori

Recensioni

Il 15 febbraio 2013 si è parlato di TSO su RaiNews24, a Diritti. Altrevoci. In studio con Luce Tommasi, l'Avv. Gioacchino Di Palma e Grazia Serra.  Guarda l'intero servizio.

Leggi la recensione sul sito del Grande Oriente d'Italia.

Ascolta l'intervista a Renato Foschi su Radio Radicale (http://www.radioradicale.it/scheda/369760). (licenza Creative Commons attribuzione 2.5.)

Acquista

Costi di spedizione per tutta Italia € 3,63. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 40,00.
Per acquisti dall'estero compila questo modulo. For international delivery click here.

 

Nei percorsi di lettura:

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter:
Potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sull'apposito link presente in ogni nostra newsletter.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.